Non solo bellezza a Mister Gay World 2014

Si chiama Nicola La Triglia, è il ragazzo messinese che rappresenterà logo-mister-gay-Worldl’Italia al concorso di Mister Gay World 2014 che si terrà a Roma dal 24 al 30 agosto.

Il candidato italiano, laureato in legge e con un dottorato in Teoria degli ordinamenti giuridici a La Sapienza, ha deciso di trasformare la sua  partecipazione in una battaglia di liberazione per la Comunità Lgbtqi. E’ convinto che la differenza sta nel messaggio e nell’obiettivo politico e sociale che un concorso come questo dovrebbe trasmettere.

«Nonostante il mondo dello show mi sia tanto lontano, – spiega La Triglia – ho accettato di rappresentare l’Italia pensando che potesse essere una grande occasione per inviare un messaggio importante a tutta la nostra comunità, che nasce come movimento di liberazione: Bellezza è Autenticità, Io sono Mister perché sono me stesso».

«Sto lavorando con un gruppo di ragazzi e non solo – continua La Triglia – che crede in questa idea, l’unico nostro obiettivo è far veicolare il nostro Nicola-La-Trigliamessaggio. Noi sentiamo di aver già vinto perché ci presentiamo come autenticamente siamo. Noi partecipiamo a un concorso di bellezza per mandare un messaggio positivo a tutti. A Roma sono responsabile di un gruppo giovani Lgbtqi  del Circolo Mario Mieli e conosco i problemi riguardanti l’accettazione della propria omosessualità».

Secondo Nicola La Triglia, la liberazione, di cui il Movimento è foriero, deve riguardare anche le categorie estetiche predefinite e il concetto di bello.

«I corpi liberi sono corpi belli. – afferma La Triglia – In questo senso, la bellezza è autenticità. Il Mister gay, in quanto membro della comunità Lgbtqi, dovrebbe essere portatore di questo messaggio di liberazione : io sono mister proprio perché io sono me stesso, sono bello perché sono me stesso. La bellezza è autenticità.

Desidero partecipare con il mio corpo che presenta elementi che altri chiamerebbero imperfezioni estetiche e che, invece, per me sono veri segni di autentica bellezza. Con la mia pancia, un po’ di grasso, i miei peli, le mie evidenti cicatrici sul corpo io sono me stesso e dunque sono bello e sono anche Mister».

E aggiunge: «La società mondiale ha bisogno di un messaggio di speranza e come dice qualcuno “la bellezza salverà il mondo”, ma non la bellezza stereotipata ma l’autentica bellezza».

L’edizione 2014 di Mister Gay World vuole dare questo messaggio di speranza a tutti i giovani che hanno disturbi alimentari, che non si accettano perché pensano che la vita vera sia come la presentano la tv e i media.

«Spesso, noi siamo come gli schiavi nella caverna della Repubblica di Platone; – precisa La Triglia – noi guardiamo le immagini riflesse sulle pareti e noi pensiamo che esse siano belle perché sembrano come vere. Invece, abbiamo bisogno di essere liberati dalle catene, gli stereotipi,  che ci tengono e abbiamo bisogno di scoprire che il mondo vero è fuori, alla luce del sole dove ciascuno di noi può vedere con i propri occhi il proprio corpo così come realmente esso è. Tuttavia, per compiere questo gesto bisogna uscire dalla caverna, fare coming out!».

mister-gay-world-2014Chi desidera conoscere meglio Nicola La Triglia può visitare la sua pagina Facebook, mentre chi vuole maggiori informazioni sulla manifestazione può visitare il sito.

Annunci

Informazioni su Marinella

Giornalista, ha viaggiato assaporando usi di popoli lontani. Da sempre impegnata in diritti civili e volontariato. Mi trovate sui social. Potete leggermi anche sui siti leggereonline.com e pianetaqueer.it e sul blog http://ilfattoquotidiano.it/blog/mzetti
Questa voce è stata pubblicata in LGBTQI e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...